Quasi pronti…

Non siamo soliti fare queste cose, ma ci faceva piacere lasciare la parola a Melania Pavan, che da qualche tempo a questa parte ci segue come fotografa ombra tra concerti, registrazioni e prove. Questo il suo racconto fotografico per la preparazione di “un bel concerto da mitomani”.

“Potrei parlarvi delle ore di stanchezza e delle paglie per far passare il tempo , potrei parlarvi della fatica, dell’euforia, dell’impegno e del cuore che i regaz ci stanno mettendo in queste prove. Oppure potrei raccontarvi del mio sognare ad occhi aperti ma sono da sempre convinta che le mie foto sappiano raccontare ogni cosa meglio delle parole. Almeno delle mie. Un po’ perché non so scrivere come vorrei, un po’ perché ho sempre messo nei miei scatti tutto quello che volevo raccontare davvero.
Ecco qui sembra di stare sul set di Dogville, perché si sta prendendo le misure del pit per il Forum e non essendoci ne palco, ne pedane, tutto questo é tracciato a terra. Ma sembra pure di stare in una sala prove da sedicenni. Di quelle sale prove che sanno di sudore, muffa e felicità. 
Tutto questo per dirvi che ho avuto l’onore e il piacere di poter documentare la costruzione di “un bel concerto da mitomani”, il concerto del 22 aprile al Forum di Milano. 
E se non mi è facile scrivere queste righe, é perché non vi sto parlando soltanto di una band che ascolto e che adoro, ma bensì di una parte di me, di un gruppo di persone a cui voglio bene. Grazie quindi a tutti loro, non solo ai cinque che salgono sul palco ma a tutta la crew che lavora “dietro le quinte” con e per lo stato sociale.
Grazie Bebo, Albi, Carota, Checco, Lodo, Matteo, Jambo, Giorgio, Hyppo, Robbo, Porky, Rocca e Marcoski. “
 
Mely