Gli Asteroidi – il film

Collezioniamo dischi, ci spacchiamo di film e serie tv, andiamo ai concerti, amiamo il teatro. C’è un tratto comune che mette insieme le nostre passioni e le nostre abilità: quello di poter fare musica e vivere alle volte dei privilegi, come in questo caso, di poter creare due brani per la colonna sonora di un film importante. Un film di “regazness” tra balere e radiotelescopi della provincia bolognese, per cercare l’amore e il mito della fuga. Non c’è voluto molto ed è nato tutto senza sforzo, forse un altro privilegio ancora. Germano ci ha dato fiducia, ArtiCulture ci ha coinvolto in questa avventura e misurarsi con le immagini è stato molto divertente.

Stiamo parlando dei due brani originali della colonna sonora de ‘gli asteroidi’ il primo lungometraggio di Germano Maccioni, unico film italiano in concorso al festival di Locarno 2017. Uno l’abbiamo registrato con EXTRALISCIO e l’abbiamo pure suonato in scena, sul palco di una bellissima balera con il tetto apribile, assieme a Moreno il Biondo, veterano del liscio e della musica folkloristica romagnola. L’altro l’abbiamo scritto e registrato con Matteo Costa.

Ecco niente oggi questo film a cui teniamo molto per la prima volta viene proiettato in pubblico, al festival, mentre noi siamo in viaggio per Melpignano e per il So What Festival. Volevamo raccontarvelo e mostrarvi in anteprima una scena, quella che ci vede recitare come musicisti di un orchestra di liscio chiamata EXTRALISCIO SOCIALE.